Michael Bierut rifà il look a Yahoo

2 min


ascolta l'articolo!

Il partner di Pentagram Michael Bierut e il suo team di New York hanno progettato una nuova identità per il colosso di Internet Yahoo.

Fondata nel 1995, Yahoo è stata un’azienda pioniera, uno dei primissimi servizi web e e-mail, ed è ancora oggi utilizzata da milioni di persone in tutto il mondo per trovare le informazioni che stanno cercando online.
Quello che vi presentiamo oggi è il primo cambiamento significativo del marchio da quando il suo logo precedente è stato introdotto nel 2013.

Yahoo from Pentagram on Vimeo.

Il suo logo originale del 1996 rifletteva lo spirito di quei tempi: esuberante, divertente e irriverente,Il nuovo del 2013 doveva riflettere la maturazione di Yahoo e del mondo online. Abbiamo perso l’audacia e la fiducia giovanile di quel marchio originale, e in effetti abbiamo dedicato molto tempo a rivisitare le sue idiosincrasie, che erano abbondanti. Abbiamo scoperto che era come tornare in un parco giochi che ricordavi da quando eri bambino. Semplicemente non era lo stesso […] Eravamo fiduciosi che il nome stesso trasmettesse lo spirito del divertimento, e che per portare avanti il tutto fosse necessario solo il giusto grado di eccentricità. Abbiamo mantenuto quella eccentricità nel punto esclamativo in corsivo – un elemento che era stato lì da sempre, e uno che, contrapposto alla loro lettera iniziale, potrebbe lasciare un nuovo segno per le nuove sfide che devono affrontare.”

Michael Bierut

L’identità appare in viola, il colore distintivo di Yahoo dal 2003 quando Marissa Mayer lanciò il logo con le 30 bozze in un mese prodotte dallo studio interno di yahoo .

Internamente, il rebranding è stato chiamato “Project Purple”. I designer hanno perfezionato la palette e lo hanno reso più contemporaneo, selezionando un viola primario,una tonalità brillante che hanno soprannominato “gelatina d’uva“, mentre i viola secondari “pantaloni di Hulk” e “Malbec“, nonché i colori di accento.

L’identità riflette una nuova strategia del marchio per Yahoo che si concentra sull’aiutare gli utenti a trovare un’esperienza online più personalizzata. Secondo Pentagram, con i suoi nuovi prodotti, Yahoo consentirà agli utenti di selezionare meglio parti rilevanti del mondo digitale, dando loro un maggiore controllo su ciò che vogliono vedere e quando vederlo. La strategia vuole posizionare Yahoo come “marchio di amplificazione”, amplificando le cose che contano. L’idea è ordinatamente visualizzata nel punto esclamativo di Yahoo, che letteralmente sta per “amplificazione”.

Dall’inizio di quest’anno, Michael Bierut e il suo team hanno lavorato su moltissimi marchi come quello di Mastercard, rivelando un logo senza nome e Slack, che ha sostituito il simbolo dell’hashtag con una girandola.

Yahoo Icons from Pentagram on Vimeo.

 


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Lombardo Marco
Ceo & art director dello studio Wiredlayer nonché amministratore e direttore di robadagarafici.net Art Director, Social Media Manager, Team manager, Si occupa di grafica e comunicazione da 15 anni. admin di robadagrafici.net e relativa pagina facebook. Ha iniziato come Web designer e la propria esperienza professionale si è evoluta nel tempo fino alla visione completa dei progetti, occupandosi della definizione delle strategie di web marketing e della gestione dei budget, oltre che dal punto di vista grafico di ogni singolo progetto. Ideazione e sviluppo progetti di: comunicazione visiva cross-publishing, web marketing, Gestione diretta del cliente. Formazione/Organizzazione di Team di lavoro (Web, Social Media) marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net