fbpx
domenica, Aprile 21, 2024
HomeRisorse12 Strumenti di Design Che Non Sapevi di Dovere Conoscere

12 Strumenti di Design Che Non Sapevi di Dovere Conoscere

-

ascolta l'articolo!

Nel mondo del design grafico e digitale, l’innovazione tecnologica offre costantemente nuove risorse per migliorare l’efficienza, la creatività e la collaborazione. Di seguito, esploriamo una selezione di strumenti di design unici, ognuno con le sue specificità, che potrebbero trasformare il modo in cui lavori, gestisci i progetti e interagisci con clienti e collaboratori.

1. Gingersauce: Costruttore di Brand Book

Gingersauce è uno strumento eccezionale per la creazione automatizzata di libri di presentazione di un brand. È progettato per presentare in modo efficacie loghi e font, automatizzando un processo che tradizionalmente potrebbe richiedere parecchi giorni in pochi minuti.

  • Pro:
    • Automatizza la creazione di libri di brand, risparmiando tempo.
    • Permette di conservare loghi e font in modo organizzato.
    • Genera un PDF pronto per la condivisione con clienti e team.
  • Contro:
    • Potrebbe non offrire la stessa flessibilità di personalizzazione di un approccio manuale.
    • Prezzo: il primo Brand è gratuito e rimane parzialmente brandizzato Gingersauce

Brand Book Builder by Gingersauce — PRO Tool for Design & Branding

2. Vectary: Modellazione 3D Accessibile e Collaborativa

Vectary democratizza il design 3D, rendendolo accessibile e collaborativo con un approccio simile a “Google Docs per il design 3D”, ideale per la creazione di contenuti per web, AR o VR.

  • Pro:
    • Facilita la collaborazione in tempo reale su progetti 3D.
    • Include una libreria di oggetti 3D per principianti.
    • Salvataggio cloud per una facile condivisione.
  • Contro:
    • Le funzionalità avanzate richiedono un abbonamento a pagamento.
    • Prezzo: Piani a pagamento a partire da $19 al mese, sebbene esista un piano gratuito con strumenti limitati.

https://www.vectary.com/

3. Pixlr

Pixlr offre una soluzione online intuitiva per l’editing grafico, presentandosi come un’alternativa gratuita ad Adobe Photoshop. Con funzionalità di base come ritaglio, taglio, applicazione di filtri, ridimensionamento, aggiunta di livelli e salvataggio in diversi formati, Pixlr è particolarmente apprezzato per la sua piattaforma collaborativa facile da spiegare a colleghi di altri dipartimenti. Questo strumento democratizza l’editing grafico, rendendolo accessibile a chiunque non abbia a disposizione Photoshop o altri software professionali.

Pro:

  • Alternativa gratuita ad Adobe Photoshop.
  • Piattaforma collaborativa intuitiva.
  • Adatto per semplici modifiche grafiche senza software professionali.

Contro:

  • Limitato in confronto a software professionali come Photoshop per funzionalità avanzate.
  • Il prezzo dei piani premium, per chi desidera funzionalità aggiuntive.

https://pixlr.com/it/

4. Getkap

Getkap è uno strumento open-source per la cattura di screenshot e la creazione di video. Ideale per condividere workflow o realizzare tutorial, Getkap si distingue per la sua semplicità e la qualità del contenuto prodotto, nonostante la limitata gamma di funzionalità. Essendo gratuito, rappresenta una risorsa preziosa sia per designer individuali che per team, supportando l’alta risoluzione e l’esportazione in vari formati video.

Pro:

  • Semplicità d’uso, ideale per principianti.
  • Gratuito e open-source.
  • Supporta l’alta risoluzione e l’esportazione in vari formati video.

Contro:

  • Funzionalità limitate rispetto ad altri software di cattura video.
  • Potrebbe non soddisfare le esigenze di utenti che cercano strumenti di editing video avanzati.

https://getkap.co/

5. Giphy

Giphy offre una vasta biblioteca di GIF, permettendo ai designer di trovare ispirazione visiva e creare le proprie GIF personalizzate. Questo strumento è particolarmente utile per aggiungere elementi vivaci ai design e rimanere aggiornati sulle tendenze visive. Giphy facilita la creazione di contenuti meme-worthy e relazionabili in pochi minuti, rendendolo uno strumento indispensabile per chi cerca di rendere i propri progetti più dinamici e coinvolgenti.

Pro:

  • Vasta biblioteca di GIF per ispirazione.
  • Creazione facile di GIF personalizzate.
  • Aiuta a rimanere aggiornati sulle tendenze visive.

Contro:

  • La ricerca della GIF perfetta può richiedere tempo.
  • Potrebbe distogliere l’attenzione dal design originale con l’uso eccessivo di GIF.

https://giphy.com/

6. Iconfinder

Iconfinder si posiziona come un mercato di file SVG e icone vettoriali, offrendo una risorsa inestimabile per trovare ispirazione nel design vettoriale o acquistare vettori per progetti clienti e personali. Al di là di essere una semplice libreria, permette ai designer di caricare e vendere i propri design vettoriali online, trasformandosi in una potenziale fonte di reddito passivo.

Pro:

  • Ampia selezione di file SVG e icone vettoriali.
  • Possibilità di vendere design vettoriali online.
  • Fonte di ispirazione per il design vettoriale.

Contro:

  • I costi dei file possono variare, influenzando il budget di progetto.
  • La concorrenza nel mercato può rendere difficile la vendita dei propri design.

https://www.iconfinder.com/

 

7. Infogram

Infogram è uno strumento online che rivoluziona il modo in cui i designer e i marketer creano infografiche, report, dashboard e visualizzazioni di dati. Con la sua vasta gamma di modelli creativi e un editor intuitivo pieno di opzioni di editing personalizzabili, Infogram semplifica la creazione di contenuti visivi informativi e accattivanti. Questo strumento è particolarmente apprezzato per la sua capacità di trasformare dati complessi in narrazioni visive facilmente comprensibili, rendendolo un alleato prezioso per la comunicazione di informazioni in modo efficace.

Pro:

  • Ampia selezione di modelli creativi.
  • Editor intuitivo con numerose opzioni di personalizzazione.
  • Facilita la trasformazione di dati complessi in visualizzazioni accattivanti.

Contro:

  • La versione gratuita ha limitazioni che possono richiedere un upgrade a piani a pagamento per funzionalità avanzate.
  • Potrebbe richiedere un certo tempo per familiarizzare con tutte le funzionalità offerte.

https://infogram.com/

8. SocialSizes

SocialSizes è lo strumento essenziale per i designer che lavorano con contenuti per i social media, offrendo una guida completa e aggiornata alle dimensioni delle immagini per dozzine di piattaforme. Con SocialSizes, è possibile accedere rapidamente alle dimensioni esatte per post, annunci, banner e immagini di profilo, garantendo che i visual siano sempre ottimizzati per ogni canale. Inoltre, il sito offre modelli scaricabili supportati da software popolari come Photoshop, Figma, Sketch e altri, semplificando il processo di design e garantendo che i contenuti siano visivamente coerenti e di alta qualità su tutte le piattaforme.

Pro:

  • Accesso immediato alle dimensioni aggiornate delle immagini per vari social media.
  • Modelli scaricabili per facilitare il design.
  • Assicura l’ottimizzazione visiva dei contenuti su diverse piattaforme.

Contro:

  • La necessità di controllare frequentemente per aggiornamenti, dato che le dimensioni sui social media possono cambiare.
  • La vastità di informazioni potrebbe risultare sovrastante per nuovi utenti o per chi cerca informazioni rapide.

https://socialsizes.io/

9. Unsplash

Unsplash si distingue nel panorama dei siti di foto stock per la sua offerta di fotografie di alta qualità fornite da una comunità di fotografi talentuosi e creativi. Con una libreria che spazia da immagini paesaggistiche mozzafiato a ritratti espressivi, Unsplash offre agli utenti la libertà di utilizzare le immagini senza necessità di attribuzione, rendendolo uno strumento prezioso per designer, blogger e creativi in cerca di contenuti visivi unici e ispiratori. La piattaforma si caratterizza per la facilità di ricerca e la pertinenza dei risultati, garantendo che gli utenti possano trovare rapidamente e facilmente le immagini perfette per i loro progetti.

Pro:

  • Immagini di alta qualità disponibili gratuitamente.
  • Ampia varietà di fotografie creative e uniche.
  • Nessuna necessità di attribuzione per l’utilizzo delle immagini.

Contro:

  • La popolarità di alcune immagini può portare a una loro sovraesposizione.
  • La ricerca di immagini molto specifiche può talvolta risultare sfidante a causa dell’ampio catalogo.

https://unsplash.com/it

10. Vectr

Vectr è uno strumento di design grafico online che democratizza la creazione grafica offrendo una piattaforma di design gratuita utilizzabile sia tramite browser che tramite download. Questo strumento si distingue per la sua facilità d’uso e l’interfaccia intuitiva, rendendolo accessibile a designer di ogni livello di esperienza. Con Vectr, è possibile creare vettori, layout e immagini complesse con strumenti che, pur essendo gratuiti, risultano sorprendentemente potenti e flessibili. La versione gratuita di Vectr è supportata da un ecosistema di aggiornamenti e componenti aggiuntivi a pagamento, ma offre comunque un’ampia gamma di opzioni che soddisfano le esigenze di molti progetti di design grafico.

Pro:

  • Accesso gratuito a una piattaforma di design grafico potente e flessibile.
  • Usabile sia tramite browser che come applicazione scaricabile, per una maggiore versatilità.
  • Interfaccia intuitiva che facilita l’apprendimento e l’uso da parte di utenti di tutti i livelli.

Contro:

  • Le funzionalità più avanzate e specifiche possono richiedere l’acquisto di aggiornamenti a pagamento.
  • La dipendenza da una connessione internet per la versione browser può limitare l’accessibilità in alcune situazioni.

https://vectr.com/

11. timelyapp

timelyapp rappresenta un esempio lampante di come l’intelligenza artificiale stia cambiando il mondo, specialmente nel contesto della gestione del tempo e della produttività. Questo strumento di tracciamento del tempo sfrutta l’AI per registrare in modo discreto le ore di lavoro, operando silenziosamente in background mentre si svolgono le proprie attività quotidiane. Una volta caricato il software timelyapp si occupa automaticamente di tutte le necessità legate alla gestione del tempo, rendendolo particolarmente ideale per i designer grafici che fatturano a ore piuttosto che a progetto.

Pro:

  • Automatizza il tracciamento del tempo, eliminando la necessità di registrazioni manuali.
  • Funziona in background, permettendo ai professionisti di concentrarsi sul loro lavoro senza interruzioni.
  • Ideale per i professionisti che fatturano a ore, offrendo una registrazione precisa del tempo lavorativo.

Contro:

  • La dipendenza dalla tecnologia di intelligenza artificiale potrebbe sollevare preoccupazioni sulla privacy e sulla sicurezza dei dati.
  • Potrebbe non essere adatto a tutti i professionisti, specialmente quelli che preferiscono metodi di fatturazione alternativi o che lavorano su progetti con prezzi fissi.

https://timelyapp.com/

12. Uizard

Uizard rappresenta il punto di incontro tra intelligenza artificiale e design grafico per UI. Questa piattaforma innovativa è in grado di generare design di interfacce utente (UI) partendo da semplici prompt testuali o trasformando schizzi disegnati a mano in wireframe digitali. Uizard offre una vasta gamma di modelli e componenti che lo rendono uno strumento estremamente versatile, adatto tanto ai neofiti quanto ai designer esperti. Con Uizard, il processo creativo diventa più accessibile, rapido e intuitivo, permettendo agli utenti di esplorare soluzioni innovative con un semplice clic. Uizard può creare design di interfaccia utente partendo da descrizioni testuali, facilitando la concezione rapida di prototipi inoltre la capacità di convertire disegni a mano in wireframe digitali permette di digitalizzare rapidamente bozze cartacee.

Pro:

  • Facilita il processo creativo, permettendo ai designer di passare rapidamente dall’idea al prototipo.
  • Riduce il tempo e lo sforzo necessari per trasformare gli schizzi in wireframe digitali.
  • Accessibile ai designer di tutti i livelli, dai principianti agli esperti.
  • Promuove l’esplorazione di soluzioni creative grazie all’integrazione dell’intelligenza artificiale.

Contro:

  • La qualità dei design generati automaticamente può variare e potrebbe richiedere ulteriori modifiche manuali.
  • La dipendenza dall’intelligenza artificiale potrebbe limitare la personalizzazione in alcuni aspetti del processo di design.
  • L’apprendimento delle funzionalità più avanzate potrebbe richiedere tempo per i principianti.

https://uizard.io/

Bonus track Estensioni Chrome: Per le Attività Quotidiane

Ci sono così tante ottime estensioni di Google Chrome là fuori che scegliere le migliori è stata una sfida. Tuttavia, ho cercato di fare un elenco delle mie preferite e più frequentemente utilizzate. Alcune di queste saranno più interessanti per gli sviluppatori web, ma come designer grafico, mi trovo spesso a utilizzare strumenti orientati al web.

  • Color Picker: Ottieni un codice colore preciso per qualsiasi cosa sul web semplicemente passando sopra l’immagine o lo sfondo.
  • Ruler: Misura automaticamente qualsiasi elemento su un sito web senza lasciare la pagina.
  • ColumnCopy: Copia facilmente le tabelle HTML e convertile in layout reattivi nel tuo lavoro.
  • WhatFont: Identifica i font specifici su una pagina web semplicemente passando il mouse sul testo.
  • Responsive Web Design Tester: Controlla come appaiono i tuoi design su desktop, dispositivi mobili e tablet.

Queste estensioni mi aiutano a ottenere informazioni sulla reattività di un design, compatibilità, colori e font senza mai lasciare una pagina. Semplicemente, questi strumenti rendono la vita di un designer molto, molto più facile.

Questi strumenti rappresentano solo una frazione delle risorse disponibili online per i designer. Ogni strumento ha i suoi punti di forza unici che possono aiutare a trasformare il modo in cui lavori, semplificando processi, incentivando la collaborazione e stimolando la creatività. L’adozione di questi strumenti può significare un cambiamento radicale nel modo in cui i designer e le agenzie operano, offrendo soluzioni innovative per la gestione dei progetti, la collaborazione, la creatività e la presentazione del lavoro. Sebbene ogni strumento presenti i suoi specifici pro e contro, comprese le considerazioni sul prezzo, l’importante è valutare come ciascuno possa integrarsi e migliorare il tuo flusso di lavoro corrente, potenzialmente portando a una maggiore efficienza e successo nei tuoi progetti creativi.

Commenta

Commenti

Lombardo Marco
Lombardo Marcohttp://wiredlayer.com
Marco lombardo è il fondatore di robadagrafici.net Si occupa di aiutare i marchi a crescere. Crea identità memorabili grazie a strategie che ne rafforzano l'identità. marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net
- Advertisment -