SUPERBOWL: Top Best & Top Worst

2 min


Si è conclusa poche ore fa la 50esima finale del Super Bowl americano, l’evento (non solo) sportivo che ha tenuto incollati alla tv tutti gli americani e gli appassionati sparsi per il mondo.
Il sipario sull’evento è calato da qualche ora e ad uscirne vittoriosi non sono solamente i Denver Broncos e il loro idolo Manning (probabilmente vicino all’addio dopo la vittoria del suo secondo superbowl); il Superbowl è anche l’occasione d’oro per le pubblicità che, non si limitano a combattersi nei loro 30 secondi di gloria durante lo spettacolo, ma che si fanno notare già da molto prima.
Il superbowl è come il saggio di fine anno per le agenzie pubblicitarie: quel momento in cui si decidono le sorti di professionisti e multinazionali a seconda del lavoro presentato.

I 30 secondi più importanti dell’anno, quindi, per i quali ogni azienda ha sborsato almeno 5 milioni di dollari (nessuna pressione per le agenzie, eh).
Quindi le vere  star non sono né miss Germanotta (Lady Gaga) che ha intonato l’inno americano a inizio partita, né ColdplayBeyoncè e Bruno Mars che hanno infiammato lo stadio di San Francisco durante l’attesissimo halftime.
superbowl-lady-gaga_ gettyimages-508986312_-_h_2016
I veri protagonisti sono gli spot.
Ne sono stati presentati molti, ma quali sono i più belli e quali i peggiori??

ECCOLI!

TOP BEST:

1- Hyundai, “Ryanville”
Agency: Innocean Worldwide

https://youtu.be/Ih4VYnbm6Sw

2- Audi, “Commander” (con un prezioso omaggio a David Bowie)
Venables Bell & Partners

https://youtu.be/yB8tgVqmKzw

3- Kia, “Walken Closet”
David&Goliath

https://youtu.be/9r0FrXXKeiA

4- Apartments.com, “Movin’ On Up”
RPA; USA

https://youtu.be/L6OmHbZ2vHs
5- Pantene, “Dad-Do”
Grey New Yorkhttps://youtu.be/KXPvh8kMFek

Ma, abbiamo pensato anche alla classifica delle peggiori che, per non essere troppo crudeli abbiamo ridotto a 3..

TOP WORST:

1- NFL, “Super Bowl Babies Choir”

2- Pokemon, “20th Anniversary”

3- Victoria’s Secret, “Score More”

…30 secondi per un pugno (bello grosso) di dollari!

Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Communication strategist, web content & brand storyteller, Coordinatrice articoli per robadagrafici.net, Curiosa per natura.