Il designer del logo “I Love NY” Milton Glaser critica la versione “Amazzonica”

1 min


Nel tentativo di conquistare Amazon a scegliere di stabilire la sua seconda sede nella Grande Mela, il “New York City Economic Development Corporation” ha sostituito il cuore rosso vivo del suo iconico logo “I Love NY” con la freccia ghignante di Amazon.

Secondo un portavoce di Glaser, nessun funzionario del dipartimento di economia di new york ha consultato Glaser sull’adattamento “amazzonico” del logo. Questo, tuttavia, non è legalmente necessario poiché è lo stato a posseder il logo.

Glaser ha inoltre dichiarato attraverso il suo portavoce le sue considerazioni sul remix e ha commentato che la versione di Amazon non sembra armonizzarsi con il resto dell’immagine originale, aggiungendo infine che avrebbe rifiutato qualsiasi invito a progettare un logo Amazon x New York City.


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Lombardo Marco
Ceo & art director dello studio Wiredlayer nonché amministratore e direttore di robadagarafici.net Art Director, Social Media Manager, Team manager, Si occupa di grafica e comunicazione da 15 anni. admin di robadagrafici.net e relativa pagina facebook. Ha iniziato come Web designer e la propria esperienza professionale si è evoluta nel tempo fino alla visione completa dei progetti, occupandosi della definizione delle strategie di web marketing e della gestione dei budget, oltre che dal punto di vista grafico di ogni singolo progetto. Ideazione e sviluppo progetti di: comunicazione visiva cross-publishing, web marketing, Gestione diretta del cliente. Formazione/Organizzazione di Team di lavoro (Web, Social Media) marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net