ohmiabelamadunina…

1 min


graficamente“Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? …che tu sia anatra o gallina non importa, l’importante è che non realizzi siti così brutti!” (Henry Ford riveduto e corrotto…)

Ciao branco di scorticati, sono BastardoGrafico. E sono qui per parlarvi di siti. Non come realizzarli, non come si fa questo css o quell’effetto flash che tanto vorreste scopiazzare. Sono qui per parlarvi di siti. Siti brutti, che quando inizi a scrivere “vùvùvù” il browser inizia a fare “bleeeahhh… ma dove cacchio stai andando?!?!?!”

Oggi voglio parlarvi di un sito che già dal nome a dominio sembra una presa per i fondelli. Ci vorrebbe la gogna mediatica per uno che mette “studiografico” nel nome e poi realizza un sito così. E’ il decalogo delle cose che NON si fanno: gif mal scontornate (esiste anche il png!), sfondo nero chepiùneronosipuò, immagini scaricate da chissà dove in bassa definizione e totalmente sgranate, clipart a gogò, testi scritti con settordicimila grandezze e colori diversi. La fiera del #nonfarlocosìperamordelcielo!

Navigando tra le sezioni in un menù partorito in un incubo espressionista, arriviamo in “alcuni lavori” dove, tra le varie chicche, troviamo quello che forse rappresenta un logo, ma che in realtà sembra un timbro. Se vogliamo dare a Cesare quel che è di Cesare, la sezione “grafica 3d” è quella che presenta dei lavori un po’ decenti. Ma è l’unico barlume in un mondo tenebrosamente #000000.

Votazione? Non pervenuta.


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Bastardo Grafico
Titolare di uno studio grafico per oltre dieci anni, ho lavorato - tra gli altri - per marchi come Miss Sixty, Richlu, Energie, Murphy & Nye occupandomi della post-produzione dei loro cataloghi. Ho esperienza pluriennale in creazione loghi, campagne pubblicitarie, impaginazione, realizzazione siti web, animazioni, web-gaming. Attualmente mi occupo di impaginazione per una casa editrice a livello nazionale.