Crebs e la prima guida ai salari creativi(in Italia)

1 min


Quante volte, soprattutto alle prime armi, vi sarà capitato di chiedere consiglio a professionisti più navigati, per farvi un’idea sul compenso da chiedere ai vostri clienti..
Spessissimo domande di questo tipo vengono rivolte anche a noi che cerchiamo di rispondere in base a quelle che sono le nostre esperienze sul campo.
Si tratta di un argomento controverso che a volte favorisce il confronto, altre lo scontro.

Qui subentra (finalmente, potremmo dire) CREBS, la piattaforma dedicata al mondo dei creativi in cui poter trovare/offrire lavoro e soprattutto capire come funzionano i salari.

CREBS non si occupa solamente di recruitment, ma offre un servizio fino ad ora inedito, quanto meno in Italia: la GUIDA AI SALARI.

Probabilmente questo inciderà notevolmente sul numero di mail a tema nella nostra posta (ce ne faremo una ragione!) ma soprattutto aiuterà tanti operatori del settore, sia che questi siano senior, sia che siano junior.

Se fin qui siamo entusiasti per l’iniziativa, bhe c’è dell’altro: la piattaforma si basa su un concetto OPEN SOURCE che consente a chiunque di dare il suo contributo attraverso la compilazione di un questionario anonimo, restando allo stesso tempo sempre aggiornato sulla situazione.
A questo punto la piattaforma incrocia i dati degli utenti, delineandone i valori medi, indicativi per il rapporto ruolo/salario, soprattutto per aprirci gli occhi sulla correttezza di  ciò che ci viene offerto.

Una risorsa utile, insomma, capace di occupare la figura di “fratello maggiore”, quella stessa che tutti noi avremmo desiderato avere accanto all’inizio della nostra carriera, dalla quale poter carpire utili consigli.

www.crebs.it 


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Communication strategist, web content & brand storyteller, Coordinatrice articoli per robadagrafici.net, Curiosa per natura.