47
12 shares, 47 points

Quante volte, come creativi, vi siete domandati se il vostro workflow fosse quello più giusto per il lavoro che state affrontando?
Quante volte vi siete domandati come fanno i creativi più famosi a gestire determinati brand di rilievo mentre voi avete difficoltà a gestire i clienti, anche piccoli?
e sopratutto, quante volte vi siete detti “ma è possibile che per guadagnare si debba fare così tanta fatica?”

Lasciate ci vi rassicuri, prima di tutto. Queste sono domande normalissime, e solitamente emergono quando il nostro workflow ha dei problemi che vanno affrontati.

Diventare un designer freelance è un sogno comune tra molti designer, anche se ci vuole un bel po’ di talento, conoscenza del business, impegno e tempo. Con tutto quello che c’è da considerare, conoscere e quantificare per potersi mettere in proprio, si rischia di essere sopraffatti.

Ed è per questo target di utenti che è stato ideato il creative pro show che si rivolge proprio a quei creativi che di creatività vivono o vogliono vivere ma che non hanno accesso ad informazioni di alto livello in grado di fornire loro le chiavi del “salto di qualità”. Molti dei creativi che si sentono arrivati, infatti, conservano gelosamente per se le proprie conoscenze senza condividerle.

Il progetto CreativeProShow nasce dalla volontà di condividere idee, esperienze e conoscenze

«Il progetto CreativeProShow nasce dalla volontà di condividere idee, esperienze e conoscenze, in modo da allargare i confini della creatività e portare la conoscenza professionale alla portata di tutti» ci confida Martin Benes, che, oltre ad essere l’ideatore e fondatore del CreativeProShow, è conosciuto nel settore come digital artist esperto in fotografia e cgi con un’esperienza di oltre 15.000 ore di post produzione con Photoshop sulle spalle. Inoltre si occupa di training professionale e coaching su Photoshop e altri programmi della Creative Suite oltre a temi specifici che spaziano dal compositing al High End Retouching, è parte degli esperti del colore X-Rite, Coloratti e, come se non fosse abbastanza, rappresenta in Italia Behance nelle vesti di Behance Ambassador.

Progettato pensando agli imprenditori creativi indipendenti, il CreativeProShow sarà un evento di un’unica e intensa giornata che esplorerà gli approcci al lavoro creativo e imprenditoriale. Per la prima volta la sede della conferenza si sposterà dalla storica sede in Roma alla bellissima città di Napoli.
La conferenza darà la priorità non solo alla creatività ma tenderà a focalizzarsi sullo sviluppo personale e professionale, quindi non solo sull’aspetto più pragmatico mostrando metodi di illustrazione o tool artistici, ma veri e propri  consigli sul selfmarketing e sull’imprenditorialità nel mestiere creativo.

Infine, ecco un’anteprima su una parte degli ospiti coinvolti in questa edizione del CreativeProShow con cui potrete interagire e chiedere davvero tutto quello che non avete mai osato chiedere a un collega professionista:

Insomma questa edizione si presenta come una full immersion di creatività e immagine digitale, un punto d’incontro tra il pubblico e i migliori artisti digitali, fotografi, retoucher, illustratori e art director del panorama creativo internazionale, con l’intenzione di permettere a tutti di fare le giuste domande ai professionisti che hanno raggiunto vette che per molti sono ancora obiettivi e con le quali sarebbe pressoché impossibile relazionarsi, tutto ciò è la vera e propria linfa vitale del CreativeProShow: la sana condivisione delle conoscenze per contribuire alla formazione del pubblico ed ispirare il singolo a credere nei propri obiettivi e raggiungerli per differenziarsi su un mercato competitivo come quello creativo.

E le novità?

e le novità dove sono? beh quelle le scoprirete solo venendo al CreativeProShow: iscrivetevi subito i posti come al solito sono limitati 😉 : https://goo.gl/UoQV9N


Like it? Share with your friends!

47
12 shares, 47 points

Commenta

Commenti

Lombardo Marco
Ceo & art director dello studio Wiredlayer nonché amministratore e direttore di robadagarafici.net Art Director, Social Media Manager, Team manager, Si occupa di grafica e comunicazione da 15 anni. admin di robadagrafici.net e relativa pagina facebook. Ha iniziato come Web designer e la propria esperienza professionale si è evoluta nel tempo fino alla visione completa dei progetti, occupandosi della definizione delle strategie di web marketing e della gestione dei budget, oltre che dal punto di vista grafico di ogni singolo progetto. Ideazione e sviluppo progetti di: comunicazione visiva cross-publishing, web marketing, Gestione diretta del cliente. Formazione/Organizzazione di Team di lavoro (Web, Social Media) marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net