Ok.. con questo titolo sicuramente avrò attratto un centinaio di mac fanboys che vorranno la mia testa su una picca al calar della sera, ma è innegabile che che anche la storica azienda di cupertino negli anni abbia preso qualche  (forse piu di una) sonora cantonata gia dagli esordi, e risulta quanto meno simpatico che una delle aziende più impegnate nel marketing sia riuscita a collezionare tutte queste figuracce. e ovvio che io non stia parlando della orvelliana pubblicità “1984″ che per molti criticoni fu tecnicamente definita una “sburonata assurda!” (molto tecnica come descrizione) ma di quelle molte pubblicità che invadevano il mercato americano e non a noi, fortunatamente aggiungerei.

 

Chi ben inizia… ma qui partiamo proprio male, la prima Pubblicità del 1976, con un errore di battitura nella prima frase e un prezzo diabolico: -666,66$ e glissiamo elegantemente sul logo illeggibile…
1976-apples-first-ever-ad-note-the-typo-in-the-very-first-sentence-and-the-number-of-the-beast-pricing-and-the-unreadable-logo

 

1979: Ignorate le nudità di adamo. Concentratevi sul fatto che Apple si aspetta che i consumatori scrivano un saggio di 1.000 parole.

1979-ignore-the-nudity-focus-on-the-fact-that-apple-expects-consumers-to-write-a-1000-word-essay

 

1979: I MIEI OCCHI…. I MIEI POVERI OCCHI e perché tutto ciò? solo per dimostrare che era possibile speculare le immagini e mostrare la grande personalizzazione del software? Roba da grafici direte voi … io dico che è Roba da farsi venire il mal di testa. almeno il colpo di genio fu quella di poterlo usare come transfert sulle magliette quindi una mezza vittoria.

1979spotapple

 

1982 : di bastone e di carota? In pratica mi fanno un papellone per dirmi il mio personale di vendita, puo vincere il ‘premio di maggiore produttività’? inoltre non vorrei dirvi ma senza leggerlo nel giusto inquadramento storico il messaggio riportato sarebbe alquanto ambiguo…

1982-for-sales-staff-what-could-be-more-exciting-than-winning-the-grand-prize-of-increased-productivity

 

1983: con queste magliette oggi su e-bay ci faresti una fortuna… al tempo sarebbe stato solo imbarazzante.

1983-these-would-fetch-a-fortune-on-ebay-today

 

1984 flesh-apple! uno dei video piu imbarazzanti della storia apple a ritmo della celebre colonna sonora di flash dance! il video in realtà era destinato a essere utilizzato durante la presentazione ai rivenditori specializzati a Manahttan durante uno dei primi macintosh rollout in cui venivano presentati la linea  Macintosh la nuova linea Lisa computer systems. vi prego di notare la chicca a 2.48 dove il tizio trasporta un 30 kili di Lisa come se fosse un portatile!

 

 

1994: prima dell’ avvento di newton come diavolo potevi fare per organizzare ordinatamente gatti e pizza? Misteri che solo kazzenger puo risolvere…
1994-before-the-newton-it-was-impossible-to-keep-your-cats-and-pizza-organized

 

 

e tocchiamo il fondo con le infomercials…. ora so che molti di voi non sanno che in America per un certo periodo sono andate di moda queste infomercials che erano in pratica delle lunghe pubblicità o spot televisivi a puntate fatte un po come delle serie tv… sono il trash piu assoluto che la televisione potesse mai partorire…

 

1996: o sei dimagrito di colpo o sincerante sei vestito da cretino… nel dubbio ho chiesto degli amici americani cosa avrebbero pensato nel 1996 se avessero visto un tizio vestito cosi, mi hanno confermato che non la pensano in maniera diversa da me.1996-check-out-that-bike-messengers-outfit

1997: inizia la campagna think differnt con uno scivolone… utilizzare l’immagine di jhon lenhon morto solo 7 anni prima fa perdere un sacco di clienti

1997-although-the-think-different-campaign-was-pivotal-for-apple-many-people-balked-at-the-use-of-john-lennon-who-died-in-1980-to-endorse-the-brand

2014: L’ultima pubblicità dell’iPhone Apple è una storia toccante, che mostra un giovane ragazzo che fissa sullo schermo del suo telefono la sua famiglia riunita per Natale. Anche se la sua famiglia ignora cosa stia facendo con il dispositivo in mano, il colpo di scena alla fine è che lui lo stava usando per registrare un video di Natale di tutti i suoi parenti insieme. peccato che la pubblicità fa un errore fondamentale – durante tutta la clip, il ragazzo sta sta tenendo il telefono in verticale, ma quando mostra il filmato alla sua famiglia, lo visualizza a pieno schermo orizzontalmente. Quando un video viene registrato su un iPhone in posizione verticale e visualizzato su uno schermo orizzontale, l’immagine diventa più stretta e viene bordato da due sezioni nere su entrambi i lati. E’ stato addirittura fatto un video parodia della pubblicità, utilizzando il filmato originale, che mostra come il video avrebbe dovuto essere in realtà.

fatemi sapere cosa ne pensate nella sezioni commenti 😉

Commenta

Commenti

1 commento

  1. la campagna “think different” è brutta?
    Comunque Lennon è morto nel 1980, ed è grazie alla campagna think different che apple ha fatto un bel passo in avanti.