Il cervello creativo

1 min


Neil Pavitt ha lavorato per 25 anni come direttore creativo presso grandi agenzie pubblicitarie londinesi prima di dedicarsi totalmente alle sue passioni e diventare scrittore e coach di creatività. E’ un fermo sostenitore che ognuno di noi abbia un lato creativo da valorizzare e che spesso questo influenzato in maniera negativi non riesca a sprigionarsi al 100%. nel suo libro il cervello creativo Pavitt applica  alcuni dei suoi metodi  che utilizza durante i suoi workshop frequentati dai creativi di tutto il mondo.

Questo volume propone 45 modi per sprigionare la creatività in ogni ambito della nostra vita. L’autore parte dalla presa di coscienza di alcuni meccanismi cerebrali, e ci insegna a controllarli e sfruttarli a nostro favore per liberare il potenziale nascosto e diventare più creativi e brillanti. Dal pensare in modo smart al problem solving, da generare idee a innovare, ecco il manuale per eliminare i meccanismi mentali che ostacolano la creatività e agire sulla memoria perché diventi positiva. Alcuni esempi: non lasciarti etichettare; pensa come un bambino; lavora nel disordine; non temere il blocco: il processo creativo è una lotta e la mancanza d’ispirazione ne fa parte.

link per acquistarlo: http://amzn.to/2yq355h


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Marco lombardo è il fondatore di robadagarafici.net Si occupa di aiutare i marchi a crescere. Crea identità memorabili grazie a strategie che ne rafforzano l'identità. marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net