Netflix, la società statunitense che sta spopolando anche in Italia per il suo servizio di streaming online on demand, sembra si stia preparando a cambiare il suo logo. La società, infatti, sta facendo circolare un design completamente nuovo sui suoi canali Facebook e Twitterprobabilmente per valutarne l’impatto sul suo più che vasto pubblico.

Per confronto, ecco quello vecchio:

1466456662-8255-Netflix-Old-Logo

e qui quello nuovo:

1466456663-9216-3838870-522765110773053650-n

Ci sono innanzitutto due grandi differenze. A parte l’utilizzo dell’effetto “nastro” che evoca un tappeto rosso (il cosidetto red carpet, per intenderci), il design a singola lettera fa un migliore utilizzo dello spazio in un formato quadrato e verticale, il che fa pensare ad  un “adeguamento” per le piattaforme mobile, sulle quali il colosso multimediale vuole espendarsi.

Non è la prima volta che Netflix si rinnova.
Il primo cambiamento è avvenuto nel 2014, quando è passata dal  logo per formato DVD con sfondo rosso e caratteri old-school ad un design decisamente più minimalista (un cambiamento che da molti non è stato visto di buon occhio, come spesso accade nei vari casi di restyling del logo).

Osservandolo meglio ora, è piuttosto un ritorno al passato:

1466456665-5818-Netflix-Older-LogoLa stessa Netflix ha dichiarato al sito tnw:
Stiamo introducendo un nuovo elemento nel nostro marchio, con un’icona a forma di “N”. L’attuale logo Netflix rimarrà ancora e coesisteranno, mentree l’icona inizierà a essere incorporata nelle nostre applicazioni mobile insieme ad altre integrazioni di prodotti nel prossimo futuro.

Dunque, non ci resta che aspettare.

Salva

Commenta

Commenti