La top ten dei migliori spot natalizi del 2016!

5 min


Come è consuetudine, ogni anno con l’avvicinarsi del Natale, passo tutte le notti sveglio… starete sicuramente cercando di capire che cosa faccia in queste fredde nottate invernali  e prefestive… Secondo qualcuno le trascorro a schiavizzare i miei elfi e a sistemare gli ultimi regali prima di salire in slitta… “oh oh oh”, ebbene no, come ogni anno stilo la classifica delle miglior pubblicità di Natale trasmesse in tutto il mondo, selezionate sulla base di quattro criteri: bellezza grafica, fotografia, storytelling e coinvolgimento emotivo.

Non crediate che sia un lavoro facile, anche perché troverete tra i bocciati nomi eccellenti come CocaCola, Kitkat, Sainsbury’s ed anche il super noto John Lewis, conosciuto soprattutto per i suoi magici spot natalizi, ma quest’anno ci ha fortemente deluso: certo è impossibile stare sulla cresta dell’onda per sempre!

Ma dopo questa piccola premessa vediamo un po’ quali sono i migliori spot pubblicitari del Natale 2016 secondo RdG:

11

Cominciamo con fuori classifica ma che sicuramente vale la pena menzionare.

Il più appagante graficamente è quello lanciato da House of Fraser: ‘Natale è in arrivo per voi.’
Prodotto dall’agenzia creativa 18ft & Rising, lo spot ruota intorno alla canzone ‘ready or not‘ interpretata dall’artista inglese Laura Mvula, già resa famosa nella versione dei Fugees.
Lo spot, diretto dal pluripremiato regista Emil Nava (che recentemente ha lavorato anche con Calvin Harris, Ed Sheeran e Rihanna), parte in una foresta astratta e bianca con una misteriosa nebbia che lascia poi il posto a un vorticoso rosa. Ogni scena sfida i soliti cliché di festa ed è sostenuta da un senso di eccitazione e abbondanza. Coraggiosa e di tendenza ma sicuramente poco emozionante
https://youtube.com/watch?v=emHH0okNQmc


10

Un immam e un prete si incontrono per un tè.
Potrebbe sembrare l’inizio di una qualche barzelletta inflazionata invece è il nuovo spot Amazon, che ci ricorda che in fin dei conti non importa di che religione tu sia perché a una certa età gli acciacchi sono sempre egli stessi. Creato dalla agenzia joint di Londra con il titolo “due vecchi amici si incontrano per una tazza di tè e scoprono che condividono un problema”. Lo spot promuove il servizio Amazon Prime. La musica è di Ludovico Einaudi.
https://youtube.com/watch?v=Ouu6LGGIWsc

9

Pubblicità passata anche nei canali italiana. Nella sua versione ridotta perde tutto ciò che la rendevono una bella pubblicità e sembra essere completamente snaturata. Frankestein è interpretato da Brad Garrett ( Tutti amano Raymond). L’agenzia creativa TBWA / Mal crea questo meraviglioso spot  per Apple. Prodotto da Park Pictures e diretto da Lance Acord, “le vacanze di Frankie“: la pubblicità si chiude con lo slogan “apririte il vostro cuore a tutti.


8

Il racconto di Thomas Burberry
Questa pubblicità è geniale! Si propone come se fosse un vero e proprio trailer cinematografico: riuscendo a scarrelare tutti i prodotti dell’atelier Burberry miscelandoli alla storia di Thomas Burberry. La casa di moda festeggia così i 160 anni di lavoro. Uno spot ispirato alle scoperte pionieristiche del fondatore, e agli storici eventi che hanno fatto la storia di Burberry. Poco natalizia ma indubbiamente spettacolare e memorabile

Diretto dal pluripremiato Sif Kapadia  e interpretato da Domhnall Gleeson, Sienna Miller, Dominic West and Lily James.
Musica: ‘diminuendo’ eseguita da Lawless con Britt Warner


7

Ikea presenta l’operazione “rapialbero”, no… forse è meglio “alberripimento”… ok in italiano forse non funziona ma in inglese il titolo originale è: Operation Treenapping. Tutto lo spot richiama da lontano un po’ la serie culto Stranger Things, e punta a far ricordare quali sono i veri valori del Natale.


6

Creato da RKCR /Y&R, lo spot M&S 2016 di Natale racconta la storia di Jake, 6 anni, che ha trascorso l’ultimo anno a far dispetti ad Anna sua sorella maggiore. Dopo l’ultima marachella ha però bisogno di aiuto, si rivolge così alla signora Clous, che a quanto pare ha anche i suoi segreti. Nota interessante è che tutti gli abiti, i gioielli, le scarpe i giocattoli e gli arredamenti sono acquistabili nei negozi inglesi M&S


5

Come Together, spot natalizio realizzato dal regista Wes Anderson per la catena di negozi H&M. Caratterizzato dall’ambientazione stilizzata e dai colori pastello tipici dei suoi film, il regista di Grand Budapest Hotel ha anche deciso di chiamare a interpretare il cortometraggio uno dei suoi attori preferiti, Adrien Brody.


4

Lo spot natalizio ideato dall’aeroporto londinese di Heathrow ha come protagonisti due Nonni Orsacchiotti peluche che vivono l’emozione del rientro a casa per le feste di Natale, per la gioia dei parenti e degli amici, che si conclude con il claim: «Tornare a casa è il regalo più bello».

Creative Agency: Havas London
Creative Director: Ben Mooge


3

Un lungo viaggio per tornare a casa. Il coraggioso giovane pettirosso nel video affronta un viaggio estenuante e pieno di insidie per tornare a casa.
Tempeste, piogge, chilometri e predatori terribili non fermano il piccolo pettirosso, perché il Natale è in famiglia.

Creative Director: Richard Brim
Creative Agency:adam&eveDDB


2

La marca di bisocotti Bahlsen, rivolge uno sguardo alle politiche sociali, facendo diventare protagonista del suo spot una bambina povera e presubibilmnte facente parte di quel grosso numero di richiedenti asilo in Germania. Dopo un amicizia veloce e semplice come solo i bambini sanno fare la piccola viene invitata in casa e non sapendo il significato della parola “Natale” lo chiede con ingenuità al nuovo amico: la risposta che riceve in cambio è disarmante!


1

Lo spot di Natale più bello del 2016, secondo robadagrafici.net, è…

Ha come protagonista un simpatico vecchietto che impara l’inglese. Lo spot, ideato da Allegro, un’azienda ecommerce molto famosa in Polonia, è riuscita a nostro parere a realizzare uno degli spot più commoventi e coinvolgenti di sempre!

 

menzioni onorabili:

uno stile grafico eccezionale per raccontare una favola natalizia, una storia che tocca le corde dell anima, questa pubblicità sociale sul Alzheimer è una delle migliori campagne viste in questi ultimi anni.


Microsft, approccia al suo spot natalizio in maniera avveniristica; raccoglie intorno ai suoi prodotti come attori, personaggi divenuti famosi attraverso storie che ci sono arrivate via social o dalla rete. una via di mezzo tra una pubblicità e una campagna sociale.


Wallmart e Duracel in una mini avventura Star Wars Rogue one, l’ospedale diventa con un pizzico di fantasia il set del ultimo collosal cinematografico, una pubblicità molto carina con un nobile socpo raccogliere fondi per i reparti pediatrici!


Like it? Share with your friends!

Commenta

Commenti

Marco lombardo è il fondatore di robadagarafici.net Si occupa di aiutare i marchi a crescere. Crea identità memorabili grazie a strategie che ne rafforzano l'identità. marcolombardo@wiredlayer.com info@robadagrafici.net