20
12 shares, 20 points
È giunto il momento di svelarvi qualcosa su quello che ormai è il nostro appuntamento fisso con la creatività, introducendo la quarta edizione del tanto atteso THE CREATIVE DOT, l’evento per creativi a sud dello stivale, ormai punto di riferimento per i professionisti del settore e per RDG, partner anche per questa nuova edizione. Per chi ancora non fosse a conoscenza del gruppo DOT di Catania e del suo ambizioso progetto, ecco un breve recap:
“The Creative Dot” è una realtà nata dalla volontà di un gruppo di giovani designers dell’Accademia di Belle Arti di Catania, con l’intento di rilanciare e promuovere la cultura delle arti visive e progettuali.
Un progetto nato dalla volontà di un gruppo di giovani volenterosi di voler cambiare le cose e di promuovere non tanto qualcosa di nuovo, quanto una realtà già esistente e con la quale tutti noi (attivamente o passivamente) ci rapportiamo giornalmente, ovvero la progettazione visiva; un proposito quanto mai ambizioso e condivisibile, specialmente in un contesto come quello del Sud Italia che ad oggi risulta ancora tentennante e restìo ad accogliere il concetto di design come un fattore culturale… e quest’anno il gruppo catanese ha voluto puntare davvero a fare il passo successivo. Come? Beh, state per scoprirlo.
Il leitmotiv di questa attesissima edizione?
IMPROVE YOUR EXPERIENCE, e non potrebbe essere altrimenti data la straordinaria facoltà di un evento come il TCD di spingere pubblico ed ospiti ad un confronto diretto e ad una reciproca crescita.Quest’anno il team di The Dot ha deciso di puntare davvero in alto, portando una ventata d’aria di novità alla formula TCD. Quali sono le novità?
Partiamo con ciò che in realtà non è mai cambiato, ovvero la caratura degli ospiti che interverranno all’evento, tra i primi grandi nomi annunciati Luca Barcellona, Van Orton Design e Tomáš Müller.
La lista completa la trovate sul sito ufficiale dell’evento (link).
Possiamo però anticipare quali saranno gli argomenti su cui si baserà l’intera manifestazione:
Illustrazione, Graphic Design, UI & UX Design, Matte Painting, Animazione 3D, Calligrafia, Social Marketing, Grafica Editoriale.

Com’è ormai tradizione, Roba Da Grafici sarà presente con il suo supporto, per questo vi consigliamo di seguire attentamente i nostri social, perché abbiamo in serbo qualche sorpresa per voi.

La novità più grande, tuttavia, riguarda forse la location: le prime tre edizioni si sono svolte nel bellissimo Palazzo Platamone di Catania, da quest’anno l’evento più creativo del Sud Italia sarà ospitato dai suggestivi spazi di Zo – Centro Culture Contemporanee, un centro che ha come scopo principale la promozione e la diffusione delle arti e le culture contemporanee.
Ed infine, ecco il link alla pagina Metoo dove potrete acquistare i biglietti per l’evento, e tramite il codice DOT4 avrete diritto ad uno sconto di ben il 50%. Affrettatevi, perché l’offerta è limitata, così come lo sono i posti (solo 200). A questo link, invece, l’evento Facebook. Orsù, cosa aspettate?

Le premesse per creare qualcosa di straordinario ci sono tutte, non vi resta che segnare la data: 25-26 Maggio 2018, ci vediamo a Catania per una due giorni ricca di creatività.


Like it? Share with your friends!

20
12 shares, 20 points

Commenta

Commenti

Enzo Triolo

Visual designer, illustratore e allevatore di mostri.